Book a flight, 6 Items menu. Go to active tab 3, Book a flight 3, Prenota un volo

Trova l'ispirazione

Voli economici

Cerchi le tariffe più economiche?

  • Calendario dei voli più economici
  • Tutto l'anno e tutte le destinazioni
  • Scegli la destinazione, la settimana di partenza e prenota il tuo volo!

Prenota un volo

Please select a one-way flight or with return

Scegli un paese

Seleziona un aeroporto

Scegli un paese

Seleziona un aeroporto

Our lowest fares

da
iLa tariffa mostrata è indicativa e si intende per un adulto, tasse incluse.

La mia prenotazione

Vedi la prenotazione

Vedi la prenotazione Prenotazioni di gruppo

Voglio aggiungere dei servizi extra al mio volo!

Check-in online

Fail il check-in online e risparmia tempo!

  • da 24 ore fino a 1 ora prima dell'orario di partenza previsto
  • unicamente voli operati da Brussels Airlines
Se il tuo volo è operato da una compagnia aerea partner, visita il sito web della compagnia aerea che opera il volo per effettuare il check-in.

Info voli

Arrivi e partenze

Puoi verificare lo stato di tutti i voli Brussels Airlines in partenza o a destinazione di Bruxelles.
Gli arrivi e le partenze sono indicati in ora locale.
Puoi cercare per:

  • numero di volo
  • aeroporto
  • rotta
Le informazioni sono disponibili per i voli previsti nei prossimi 3 giorni.
Per altre date, consulta l'orario dei voli.

La prenotazione di gruppo è possibile fino a un massimo di 40 persone. Ti preghiamo di modificare il numero di passeggeri e riprovare.

Prezzi più bassi* da Bruxelles a
I prezzi più bassi da A
Skip to before the list of fares
    Skip to after the list of fares
    *Tasse e supplementi inclusi. Tariffe soggette a disponibilità.

    Voli per Santorini Grecia

    Santorini: la più bella.

    L’estetica bianca e azzurra di Santorini è probabilmente la più caratteristica di tutte le isole greche. Ed è ancora più bella dal vivo.

    Tramonto a Santorini Grecia

    Tramonti a Santorini.

    A Santorini, i tramonti sono così belli da aver addirittura dato vita a un festival dei tramonti. Goditi la vista del mare al crepuscolo dai numerosi affascinanti edifici costruiti nelle scogliere.

    Oia, Santorini Grecia

    Oia mozzafiato.

    Oia, la seconda città di Santorini, è famosa per i suoi edifici colorati e per la maestosa vista del mare Egeo.

    Voli per l’isola di Santorini, Grecia

    L’isola di Santorini un tempo era nota con il nome di “Kalliste”, che significa “la più bella”, un appellativo indubbiamente meritato. Quest’isola vulcanica è sicuramente la più leggendaria della Grecia.
    Originariamente rotonda, ha acquisito la forma a mezzaluna a seguito di un’eruzione vulcanica avvenuta nel XV secolo a.C. Ma non è tutto: Santorini è il gioiello dell’arcipelago delle Cicladi: non potrai non restare catturato dalle sue spiagge rosse e nere e dai piccoli villaggi di scintillanti costruzioni bianche con cupole blu, arroccati su ripide scogliere.

    Cosa stai aspettando? Prenota oggi stesso il tuo biglietto aereo per Santorini con Brussels Airlines!


    Cosa fare a Santorini?

    1. Oltre a offrire uno dei migliori panorami dell’isola, il villaggio di Akrotiri ospita eccellenti osterie di pesce, spiagge mozzafiato, chiesette e persino un castello.
    2. La Caldera di Santorini è una delle baie più belle del mondo. Offre un’incredibile vista panoramica delle isole di Nea Kameni, Palea Kameni, Thirassia e del resto di Santorini! Assolutamente da non perdere!
    3. Il pittoresco villaggio di Oia, un luogo da cartolina, è il punto più caratteristico dell’isola di Santorini! Oia, che in qualche modo è vittima del suo successo, d’estate è invasa dai turisti, travolgendo letteralmente i locali. È famosa anche per i suoi tramonti spettacolari!
    4. Se ti va, puoi fare un’escursione al Parco geologico nazionale di Nea Kameni. Qui potrai scalare il vulcano fino al cratere nero. Il panorama mozzafiato basterà a ripagare i vostri sforzi per salire in cima.
    5. Come suggerito dal suo nome, sulla Spiaggia Rossa la sabbia è di colore rosso naturale. Non è la spiaggia più bella del mondo, ma questo raro fenomeno vale sicuramente la pena di essere visto.
    6. Se desideri un’attività un po’ diversa, visita Rethymno a Creta. Da Santorini ci vogliono 4 ore in battello ma ne vale sicuramente la pena!
    7. Il piccolo paesino arroccato sulle rocce di Firostefani offre una vista spettacolare. Si tratta inoltre del punto di partenza per una bellissima passeggiata fino alla chiesa di Agii Theodori.
    8. Se ti piacciono le escursioni a piedi, puoi camminare da Fira a Oia. Il percorso potrebbe sembrare lungo e faticoso, ma l’esperienza non ti deluderà. Lungo la strada potrai visitare diversi altri paesini ricchi di fascino!
    9. Quale modo migliore per assorbire l’atmosfera locale di una degustazione di vini? Tutto ciò che devi fare è visitare il museo del vino nel caratteristico paesino di Messara!

    Informazioni pratiche per il tuo viaggio a Santorini

    • I voli di Brussels Airlines arrivano e partono dall’aeroporto di Santorini, situato a circa 5 chilometri da Fira e facilmente raggiungibile in autobus o in taxi.
    • Ora locale a Santorini:  
    • Moneta: euro. Assicurati di avere sempre contanti a portata di mano in quanto non tutti i ristoranti accettano le carte di credito. In tutto il Paese ci sono sportelli bancomat.
    • Prese elettriche: presa tipo C e tipo F (due spinotti circolari) adatta per dispositivi a 230 V - 50 Hz.
    • Informazioni di viaggio: la Grecia fa parte dello spazio Schengen, il che significa che, in circostanze normali, i cittadini UE possono viaggiare senza passaporto. I cittadini extra UE devono detenere un passaporto valido. I cittadini dei seguenti Paesi possono entrare in Grecia senza un visto: Paesi dell’Unione europea, USA, Canada, Australia e Nuova Zelanda. I cittadini degli altri Paesi necessitano di un visto. Per tutte le informazioni relative a visti e documenti di viaggio, visita il sito web: www.iatatravelcentre.com.
    • Vaccinazioni: non è necessario sottoporsi a vaccinazioni per visitare la Grecia. Per maggiori informazioni sanitarie, visita il sito web www.iatatravelcentre.com.

    Cosa fare e cosa evitare a Santorini?

    • L’isola di Santorini ha una superficie di soli 76 km quadrati, ma non ha un sistema di trasporti pubblici molto sviluppato. Si consiglia pertanto di noleggiare una macchina, o addirittura un 4x4, per esplorare il magnifico paesaggio. Tieni presente che non tutte le cittadine dell’isola hanno una stazione di servizio, quindi assicurati di iniziare la giornata con una quantità sufficiente di carburante.
    • Portati un paio di comode scarpe per camminare perché la maggior parte dei siti è di difficile accesso ed è necessario salire molti scalini di terreno roccioso.

    Qualche parola in greco

    • Kalimera è il saluto tradizionale al mattino, mentre il pomeriggio o la sera si utilizza kalispera. Buonanotte si dice kalinikta, ma fai attenzione, poiché kalinikta è usato solamente al momento di congedarsi e mai quando ci si incontra. In programma una bevuta con gli amici? I greci non dicono “alla salute” bensì yamas! Vuoi uscire? Puoi dire Pame gia café. Letteralmente significa “andiamo a berci un caffè”, ma viene utilizzato per uscire a bere qualcosa in generale. Se vuoi invitare qualcuno a uscire con te, questo è il modo per farlo.

    Eventi culturali a Santorini

    • Festival del tramonto a Santorini (fine luglio) celebra la natura. L’obiettivo è quello di rendere le persone maggiormente consapevoli dei magnifici tesori che la natura ha da offrire. Durante questo periodo, il Festival invita i partecipanti ad assistere allo spettacolare tramonto mentre ascoltano musica classica o ammirano l’arte greca.
    • Festival di jazz (luglio): la spiaggia di Kamari ospita questo eccellente festival di jazz, in cui potrai ascoltare la musica mentre stai sdraiato sulla spiaggia.
    • Festival dei fuochi d’artificio del vulcano (agosto): l’occasione perfetta per assistere a uno spettacolo di fuochi d’artificio davvero mozzafiato! Non importa dove ti trovi sull’isola, è impossibile perdersi lo spettacolo!

    Quando andare a Santorini?

    Santorini ha un clima mediterraneo, con inverni miti e piovosi ed estati calde e secche. Il periodo migliore dell’anno per visitare l’isola va da giugno a metà settembre. Se soffri il freddo, puoi portarti un maglione leggero in quanto il vento può far abbassare le temperature. Sicuramente non potrai stare senza occhiali da sole e crema solare.

    Cosa mangiare a Santorini?

    I greci adorano cucinare e mangiano raramente da soli! Ecco perché, sull’isola di Santorini, potrai assaggiare numerose specialità greche che fanno venire l’acquolina in bocca. Alcune delle prelibatezze più conosciute sono: “tzatziki” (una salsa a base di yogurt, cetrioli e aglio), “mavromatika” (fagioli) “moussaka” e “psarosoupa”, una zuppa di pesce.

    Trova le migliori offerte di alloggio e di noleggio auto con i nostri partner di fiducia.

     

    Prenota il tuo volo per Santorini, Grecia!

    Non aspettare, prenota il tuo biglietto aereo per Santorini con Brussels Airlines. Scopri i nostri prezzi migliori.
    Prenota ora