Book a flight, 6 Items menu. Go to active tab 3, Book a flight 3, Prenota un volo

Trova l'ispirazione

Voli economici

Cerchi le tariffe più economiche?

  • Calendario dei voli più economici
  • Tutto l'anno e tutte le destinazioni
  • Scegli la destinazione, la settimana di partenza e prenota il tuo volo!

Prenota un volo

Please select a one-way flight or with return

Scegli un paese

Seleziona un aeroporto

Scegli un paese

Seleziona un aeroporto

Our lowest fares

da
iLa tariffa mostrata è indicativa e si intende per un adulto, tasse incluse.

La mia prenotazione

Vedi la prenotazione

Vedi la prenotazione Prenotazioni di gruppo

Voglio aggiungere dei servizi extra al mio volo!

Check-in online

Fail il check-in online e risparmia tempo!

  • da 24 ore fino a 1 ora prima dell'orario di partenza previsto
  • unicamente voli operati da Brussels Airlines
Se il tuo volo è operato da una compagnia aerea partner, visita il sito web della compagnia aerea che opera il volo per effettuare il check-in.

Info voli

Arrivi e partenze

Puoi verificare lo stato di tutti i voli Brussels Airlines in partenza o a destinazione di Bruxelles.
Gli arrivi e le partenze sono indicati in ora locale.
Puoi cercare per:

  • numero di volo
  • aeroporto
  • rotta
Le informazioni sono disponibili per i voli previsti nei prossimi 3 giorni.
Per altre date, consulta l'orario dei voli.

La prenotazione di gruppo è possibile fino a un massimo di 40 persone. Ti preghiamo di modificare il numero di passeggeri e riprovare.

Prezzi più bassi* da Bruxelles a
I prezzi più bassi da A
Skip to before the list of fares
    Skip to after the list of fares
    *Tasse e supplementi inclusi. Tariffe soggette a disponibilità.

    Venezia, Ponte di Rialto

    Ponte di Rialto

    Il cinquecentesco ponte di Rialto è senza ombra di dubbio il ponte più antico che attraversa il Canal Grande di Venezia. Esso collega i quartieri di San Marco e San Polo ed è una delle principali attrazioni turistiche della città.

    Venezia, Ponte dei Sospiri

    Ponte dei Sospiri

    La leggenda narra che nel XVI secolo i prigionieri che attraversavano questo ponte diretti alle loro celle sospirassero gettando un ultimo sguardo a Venezia dalle piccole finestre.

    La Venezia romantica

    La Venezia romantica

    Quando si visita Venezia è inevitabile camminare a lungo. Non dimenticare di portare un buon paio di scarpe da indossare mentre passeggi lungo i canali diretto a una delle numerose osterie della città.

    Venezia, Isola di San Giorgio

    Voli per Venezia

    Composta da 118 isole collegate da un’intricata rete di canali e ponti, la città di Venezia sembra un universo acquatico avvolto in un’atmosfera fiabesca. Considerata come un "museo vivente", la città vanta siti storici ben curati e attrazioni ideali per ogni patito di storia. Con un patrimonio artistico osservabile ovunque, dall’architettura ai musei e alle gallerie, Venezia vanta anche una pulsante creatività contemporanea. La vivace scena artistica e cinematografica ne fanno infatti una vera oasi per creativi.

    Le innumerevoli boutique incanteranno i più modaioli, mentre gli scenari da sogno rendono Venezia una meta ideale per una fuga romantica tanto che numerose coppie di sposini decidono di trascorrere in città la propria luna di miele.

    Prenota subito il tuo volo per Venezia con Brussels Airlines e scopri la città dei canali.


    Cosa fare a Venezia?

    1. Visita l’isola di San Giorgio Maggiore. Nota per la sua chiesa e le sue opere rinascimentali, l’isola vanta anche un campanile con vista mozzafiato sulla città.
    2. Tra le cose migliori da fare a Venezia, c’è ovviamente un giro in gondola lungo il Canal Grande. Se hai voglia di goderti al meglio tutte le bellezze che la città ha da offrire, questo è il modo più rilassante per farlo. Salire su una delle leggendarie gondole veneziane, le lussuose e tradizionali imbarcazioni piatte del luogo, è un’esperienza imperdibile se si vuole assaporare la ricca storia della città in modo del tutto originale. Se però non vuoi spendere molto per un giro in gondola, non preoccuparti! Ti basterà prendere i vaporetti n°1 e n°2 per cogliere al meglio l’essenza di Venezia.
    3. Gli amanti della moda dovrebbero puntare dritti in via XXII marzo, costeggiata dai negozi dei maggiori stilisti italiani. Se preferisci fare acquisti più particolari e meno costosi, invece, punta alle originali boutique di Strada Nuova.
    4. Essendo l’unica grande metropoli interamente priva di automobili, Venezia si presta a dei buoni tour a piedi. È la scelta perfetta per scoprire il patrimonio architettonico della città e passeggiare lungo i canali di Venezia. Tra le attrazioni principali ci sono Palazzo Cavalli-Franchetti, la Ca’ d’Oro e la Ca’ Rezzonico.
    5. Vai in bici su un’isola. Molte delle isole che compongono Venezia sono libere dal caos che attanaglia il centro città. Noleggia una bici e prendi il traghetto per una di queste tranquille isolette, come Pellestrina, ottima per un tour in bicicletta.
    6. Venezia, Piazza San Marco
    7. Scopri Dorsoduro. Venezia ha influenzato enormemente l’arte europea fin dal XVIII secolo e Dorsoduro è il quartiere più artistico della città. In questa zona di Venezia coesistono gallerie d’arte contemporanea, splendide librerie antiche e meravigliose architetture.
    8. Gli appassionati di arte contemporanea non possono assolutamente perdersi la Punta della Dogana, in cui ammirare le opere giunte dalla Fondazione François Pinault e una vista fantastica sulla laguna e piazza San Marco, la Collezione Peggy Guggenheim, ospitata all’interno del Palazzo Venier dei Leoni, risalente al XVIII secolo, e Palazzo Grassi, in cui hanno luogo importanti mostre temporanee.
    9. Visita Palazzo Ducale, per secoli sede del potere politico a Venezia. Si trova vicino a un’altra importante attrazione turistica, la basilica di San Marco in piazza San Marco, la più importante della città.

    Informazioni pratiche per il tuo viaggio a Venezia

    • I voli Brussels Airlines per Venezia atterrano al principale aeroporto di Venezia, l’aeroporto internazionale Marco Polo. L’aeroporto si trova sulla terraferma e il centro è raggiungibile con i mezzi pubblici: i vaporetti ATVO o ACTV, ad esempio, conducono direttamente a Piazzale Roma.
    • Ora locale a Venezia:  
    • Moneta: Euro. Nella maggior parte dei posti, sono accettate le carte di credito, ma è sempre consigliabile avere del contante con sé da usare nei locali e negozi più piccoli.
    • Telefonate e Wi-Fi: +39. Il Wi-Fi gratuito è disponibile in molte aree pubbliche di Venezia.
    • Prese elettriche: Tipo F. Il voltaggio standard è di 220 V e la frequenza standard è di 50 Hz. I visitatori in arrivo da altri paesi avranno bisogno di un adattatore.
    • Informazioni di viaggio: L’Italia è un membro permanente dell’area Schengen. I cittadini di paesi non UE hanno bisogno del passaporto con validità residua di almeno 6 mesi. I bambini devono avere il proprio passaporto o la propria carta d’identità. Per maggiori informazioni su visti e documenti di viaggio visita il sito www.iatatravelcentre.com.
    • Vaccinazioni: Per visitare l’Italia non è richiesta alcuna vaccinazione. Per maggiori informazioni di tipo sanitario, visita il sito www.iatatravelcentre.com.

    Cosa fare e non fare a Venezia

    • Venezia maschere di Carnevale
    • Venezia può essere estremamente caotica. Per evitare la calca prenota le vacanze in bassa stagione ed evita periodi di punta come il Carnevale e i mesi più caldi dell’estate. Se ti trovi in città in quei periodi e vuoi allontanarti dalla massa di turisti, spostati verso Dorsoduro o Castello, i quartieri più sobri della città e alloggia in affascinanti boutique hotel.
    • Non aspettarti una vita notturna particolarmente vivace. Venezia è nota per il fatto che i suoi abitanti vanno a letto presto. Tuttavia la sera e nelle prime ore della notte trovi alcuni cocktail bar e caffè che offrono bevande fresche, musica e una bella atmosfera.
    • Se vuoi rimanere nei pressi dei punti più celebri di Venezia, soprattutto durante viaggi più brevi, pernotta nel quartiere San Marco. È il più affollato, ma anche il più comodo, perché si trova a due passi dalle principali attrazioni.
    • Sii cortese. A Venezia si è soliti salutare i commessi quando si entra nei negozi.
    • Per spostarti puoi prendere un taxi acquatico chiamato Vaporetto.
    • Rispetta Venezia. Non nuotare nei canali, non fare picnic al di fuori delle aree pubbliche, non gettare rifiuti per terra e non girare per la città in costume da bagno. Venezia non è una spiaggia, ma una città storica unica da preservare.

    Espressioni tipiche e vocabolario essenziale

    Come molte altre città italiane Venezia ha un proprio dialetto. Ecco alcune frasi utili da utilizzare durante la vacanza:

    • Come stai?: Come xeƚa?; Come vaƚa?
    • Bene, grazie. E tu?: Stago ben, grasie. E ti? E tu?
    • Grazie: Grasie
    • Prego: De niente
    • Mi scusi: El me scuxa
    • Buongiorno: Bondì
    • Buonasera: Bona sera
    • Buonanotte: Bona note
    • Arrivederci: Adìo; Sani
    • Come ti chiami?: Che nòme gatu?
    • Mi chiamo...: Me ciamo...
    • Piacere di conoscerti: Piasser de conosserte!

    Eventi culturali a Venezia

    • La Biennale di Venezia è un’esposizione di fama mondiale dedicata all’arte contemporanea. Si svolge in tutta la città da maggio a novembre ogni due anni.
    • Il Carnevale di Venezia si svolge ogni anno a febbraio o a marzo. L’evento in maschera è la più importante festa della città e attira ogni anno 3 milioni di visitatori prima del tradizionale periodo di Quaresima. Si tratta di una festa di più giorni che si svolge sia per le strade che nei locali della città.
    • Il Festival del Cinema di Venezia si svolge ogni anno a fine agosto o all’inizio di settembre sul Lido di Venezia, un’isola della laguna (nota anche per le sue famose spiagge). Si tratta del più antico festival cinematografico del mondo che proietta film nuovi e innovativi nello storico Palazzo del Cinema.
    • La festa del Redentore di Venezia si svolge ogni terzo fine settimana di luglio ed è uno dei più importanti eventi tradizionali della città. È un incredibile mix di eventi religiosi, feste in barca, regate e uno spettacolo di fuochi d’artificio che dura 45 minuti: senza dubbio uno dei più belli ed emozionanti al mondo.

    Quando andare a Venezia?

    Gli inverni a Venezia sono freschi, mentre le estati sono calde e umide. Visitala a febbraio-marzo per assistere al carnevale. E se il freddo non ti infastidisce, sappi che anche gennaio è un ottimo mese in cui visitarla. Perché visitare Venezia nel cuore dell’inverno? Perché il clima è mite ma non gelido e, ad eccezione del periodo del carnevale, ci sono molti meno turisti. I pernottamenti sono quindi più economici e la permanenza è decisamente più piacevole. Se vuoi esplorare la città con il bel tempo, visitala tra giugno e settembre.

    Cosa mangiare e bere a Venezia?

    • I ristoranti di Venezia ti tenteranno sia con piatti tradizionali che con la cucina veneziana moderna, celebre per i suoi ingredienti freschi e deliziosi. Uno tra i piatti tipici più amati sono gli spaghetti alla busara, con gamberetti, cipolle e pomodori sfumati al vino bianco.
    • A Venezia troverai anche famose pizzerie e in molte di esse è possibile mangiare all’aperto durante l’estate.
    • Gli amanti del buon cibo possono trovare ingredienti freschi al mercato di Rialto, nel quartiere di San Polo, e scegliere tra una serie di venditori che offrono prodotti di altissima qualità a ottimi prezzi.
    • Lo spritz, il classico aperitivo veneziano, è un mix di vino bianco, Aperol (o Campari) e un goccio di seltz. Questo rituale quotidiano è imperdibile per molti veneziani.

    Approfitta delle migliori offerte dei nostri partner fidati per hotel e auto a noleggio.

     

    Prenota il tuo volo per Venezia

    Cosa aspetti? Prenota subito il tuo viaggio per Venezia con Brussels Airlines.
    Prenota ora