Consigli per viaggiare con neonati e bambini

  1. Se hai dei dubbi, non esitare a contattare la compagnia aerea con cui volerai. Essere in possesso di tutte le informazioni faciliterà l’organizzazione del tuo viaggio.

  2. Cerca di arrivare in aeroporto in anticipo. Avrai così il tempo di cambiare il tuo bambino prima del volo o di dargli da mangiare. Ricorda che durante il decollo dovrai stare seduto/a con la cintura allacciata.

  3. Assicurati di avere tutti i documenti necessari e in regola. Se ce l’hai a portata di mano, porta con te anche un certificato di nascita del bambino, in particolare se i nomi dei genitori non compaiono sul documento del bambino. Eviterai in questo modo spiacevoli inconvenienti al check-in.

  4. In fase di decollo e di atterraggio, dai al tuo bambino il ciuccio o il biberon, oppure una caramella se è un po' più grande: la suzione l’aiuterà a non avere male alle orecchie a causa della compressione dell’aria.

  5. È possibile arrivare con il passeggino fino alla porta del velivolo, dopodiché il personale di Brussels Airlines si incaricherà di metterlo nella stiva dell'aeromobile. Si informa che tutti i passeggini, compresi tutti i tipi di passeggini pieghevoli (come il Pockit Buggy) non sono ammessi in cabina e devono essere riposti in stiva.

  6. Prendi con te una fascia porta-bambini, in particolare se devi transitare in un altro aeroporto; il passeggino ti sarà infatti consegnato all’arrivo alla destinazione finale.

  7. Non portare dei bagagli a mano troppo pensanti, le tue mani saranno già sufficientemente occupate.

  8. Metti tutto quello che ti potrebbe servire durante il volo in una sola borsa e tienila a portata di mano. Non dimenticare dei giochi (evita se possibile i giochi musicali, a meno che il volume non sia regolabile), dei pannolini, un cambio completo, il necessario per il pasto, eventuali medicine e tantissime salviette. E non scordare il gel antibatterico per le mani!

  9. Vesti il tuo bambino in modo confortevole. Se il bimbo già cammina, toglili le scarpe dopo il decollo e infilagli dei calzini extra. Porta anche una felpa, una cuffietta che copra le orecchie e una copertina.

  10. Evita di portare cibi liquidi o che necessitino cottura. Prediligi invece cibi che possano essere facilmente riscaldati. Ricorda che puoi portare a bordo omogeneizzati, latte, succhi di frutta e altro cibo per bambini destinato al consumo a bordo. Se la confezione è aperta, è possibile che ai controlli di sicurezza ti venga chiesto di assaggiarne il contenuto.

  11. Sii gentile con i passeggeri che siedono accanto a te: saranno maggiormente inclini a sopportare i pianti del tuo bambino e le tue numerose visite ai servizi.

Hai dei consigli preziosi che vuoi condividere con noi? Inviaceli su Facebook o Twitter!