Primavera in Belgio

La primavera è sicuramente una delle stagioni migliori per visitare il Belgio. Le giornate si allungano e di solito non fa mai troppo freddo o troppo caldo. È il periodo dell'anno in cui inizi a liberarti degli strati invernali e puoi concederti il lusso di sorseggiare un drink su una delle tante terrazze, da cui ammirare gli incredibili tramonti belgi.

La primavera è anche il momento in cui la natura si risveglia dal lungo sonno invernale con un'esplosione di colori e profumi. Mentre molti turisti vanno nei Paesi Bassi per ammirare i campi di tulipani, in pochi sanno che anche il Belgio è un paradiso per gli amanti dei fiori.

Scopri la lista dei 10 luoghi migliori del Belgio per gli appassionati di giardini e della natura:


Hallerbos 

1. Hallerbos

In primavera, solitamente nella seconda metà di aprile, milioni di campanule in fiore creano un magico tappeto blu che riveste d'incanto l'intera superficie della foresta di faggi. Per vivere quest'esperienza al meglio, fai in modo di trovarti nella foresta la mattina presto o la sera, quando il profumo dei fiori è al massimo.
Indirizzo: Vicino a Halle, a 20 km da Bruxelles.


2. Castello e giardini di Groot-Bijgaarden

Dal 7 aprile al 7 maggio 2017 il parco e le serre del castello di Grand Bigard del XII secolo faranno da cornice alla manifestazione "Floralia Bruxelles", una mostra di fiori stupefacente. Passeggia nel parco di 14 ettari, ammira un mare di boccioli colorati e perditi nel labirinto dei tulipani.
Indirizzo: Isidoor Van Beverenstraat 5, 1702 Groot-Bijgaarden.


Hasselt Japanese Garden

3. Giardino giapponese di Hasselt

Il più grande giardino giapponese d'Europa, un luogo ideale per passeggiare, meditare e contemplare la natura. In primavera il giardino diventa magico grazie ai suoi 250 alberi di ciliegio in fiore.
Indirizzo: Gouverneur Verwilghensingel 23, 3500 Hasselt.


4. Parco Middelheim ad Anversa

Uno dei più antichi musei all'aperto del mondo, il Parco Middelheim ospita più di 200 opere d'arte di periodo compreso tra la fine dell'Ottocento e i tempi recenti, fra cui opere di Auguste Rodin, Rik Wouters, Alexander Calder e molti altri. Perfetto per i bambini, per gli amanti dell'arte e della natura: il parco è aperto tutto l'anno ed è gratuito.
Indirizzo: Middelheimlaan 61, 2020 Anversa.


 

5. Serre Reali di Laeken

Proprio come il vicino Palazzo Reale, le Serre Reali sono aperte al pubblico solo per poche settimane l’anno. Il complesso delle serre è un esempio eccezionale dell'architettura del XIX secolo e si estende su una superficie di 2,5 ettari. Le Serre Reali saranno aperte dal 14 aprile al 5 maggio 2017 (consigliamo di prenotare in anticipo).
Indirizzo: Castello di Laeken, Avenue du Parc Reale, 1020 Bruxelles (Laeken).

Royal Greenhouse

6. Roseto del castello di Coloma

Creato nel 1995, questo bellissimo roseto vanta circa 3.000 varietà di rose e 30.000 rose a cespuglio ed è uno dei luoghi più magici e fra i segreti meglio custoditi del Belgio. Il giardino è diviso in varie sezioni e si trova accanto al castello di Coloma, una fortezza del XVI secolo.
Indirizzo: J. Depauwstraat 1, 1600 Sint-Pieters-Leeuw.


7. Museo e giardini Van Buuren

Questa casa in tipico stile Art Déco, con mobili e tappeti rari, vetrate colorate e altri capolavori, è completata da un giardino che si estende su una superficie di 1,5 ettari. Il giardino è diviso in tre parti: il Giardino Pittoresco, il Labirinto e il Giardino del Cuore.
Indirizzo: 41 Avenue Léo Errera, 1180 Bruxelles.


Villers Abbey 

8. Abbazia di Villers-la Ville

Quest'antica abbazia cistercense è un sito ricco di storia e di emozioni. Passeggia tra queste maestose rovine per avere un'idea della vita dei monaci del XII secolo e scopri un mondo pieno di colori e profumi girovagando per i quattro giardini: il giardino delle erbe medicinali, il giardino dell'abbazia, il giardino del monaco e il giardino della farmacia.
Indirizzo: Rue de l'Abbaye, 55, 1495 Villers-la-Ville.



9. Tenuta Solvay a La Hulpe

Con una superficie di 227 ettari, il parco di Solvay è un susseguirsi di verde, boschi, stagni, belvedere e giardini ed è tra i siti più notevoli della Vallonia. Il castello di La Hulpe è riservato a eventi privati, mentre le scuderie del castello ospitano la Fondazione Folon, con un'esposizione di oltre 500 opere d'arte del famoso artista belga Jean-Michel Folon.
Indirizzo: Chaussée de Bruxelles, 111, 1310 La Hulpe.


10. I parchi di Bruxelles

Bruxelles è una delle capitali più verdi d'Europa e racchiude al suo interno una moltitudine di parchi, ognuno caratterizzato dalla propria storia e architettura, alberi, piante e fiori. Vale sicuramente la pena visitare: il Parco del Cinquantenario, il Parco Leopoldo, il Bosco di La Cambre, il Parco di Woluwé, il Parco di Tervueren e il Parco di Laeken. Hai per caso visto un bel pappagallino verde brillante su qualche albero? No, non stai sognando! La prima coppia nidificante di pappagalli è stata avvistata nel Parco di Tervueren nel 1966. Al momento si stima che la popolazione di pappagalli sia di circa 12.000 esemplari!




In coppia, con i tuoi figli e la famiglia, con gli amici... vieni a scoprire il Belgio in primavera! Cerca i nostri voli più economici e prenota il tuo biglietto per Bruxelles adesso.

Book your flight to Beglium